English

La goccia che fa traboccare il vaso

The drop that overflows the vase

O se preferite: la pazienza ha un limite. E a volte se qualcuno si inalbera anche per una piccola cosa (una goccia) è perché molte altre precedenti gocce hanno riempito il vaso della sopportazione. Quindi se la reazione appare spropositata non ci limitiamo a confrontarla con l’ultimo episodio ma con la serie intera. E’ importante ai fini delle relazioni interpersonali e della mutua comprensione.
Disse il saggio…

Tot: 1 Avg: 3
//
//
English

Stai fresco

Stay fresh

Aspetta e spera. Stai fresco, quindi avrai un alto grado di conservazione date le basse temperature, quindi durerai più a lungo, quindi puoi anche attendere. Indica a volte anche un certo grado di disillusione relativo a qualcosa che forse non si verificherà mai…
Es. “Stai aspettando Giangiuseppa?” “Allora stai fresco!”. (Giangiuseppa è una nota ritardataria…)

Tot: 1 Avg: 3
//
English

We Are Back! Siamo Indietro!

Siamo tornati!

Dopo un annetto di pausa riflessiva eccoci di nuovo! Profonde ricerche linguistiche e approfonditi studi etimologici, per aiutare chi vuole portare con se l’italiano dentro l’inglese e per chi, di lingua inglese vuole better understand italy! Perchè le lingue devono poter portare con se anche la cultura di un paese… altrimenti il traduttore di google ci trasformerà in macchine parlanti…

Tot: 1 Avg: 5
//
//
English

Incartapecorito

Inpapersheeped

Si può usare in vari modi. In genere è un epiteto rivolto a chi ha subito un invecchiamento rapido ed evidente tale da avere un aspetto piuttosto raggrinzito proprio della carta pecora (materiale prodotto attraverso la lavorazione della pelle di pecora, su cui un tempo si usava scrivere). Allo stesso modo si può intendere da un punto di vista “spirituale”, rivolto a chi ha un cuore inaridito, e irrigidito in schemi ormai sorpassati. Dare a qualcuno dell’incartapecorito altresi può essere una esortazione a sbloccarsi. La carta pecora è rigida e rugosa, si può rivolgere dunque a chi, in un particolare momento, rimane incantato senza proferire parola. es. Svegliati! Ma che ti sei incartapecorito?

Tot: 2 Avg: 5
//